Home

ZALANDO, migliorano le previsioni per il 2020. Vendite in aumento tra 20-22%

Scritto da -

Il rivenditore online di moda vuole ottenere un profitto compreso tra 375 milioni di euro e 425 milioni di euro su base rettificata

Zalando ha annunciato giovedì una nuova previsione per l'anno in corso. L'azienda con sede a Berlino sta aumentando le aspettative dopo che il terzo trimestre del 2020 è andato meglio del previsto.
Zalando ora prevede una crescita delle vendite tra il 20% e il 22% invece del 15-20% previsto in precedenza.


Prima di interessi e tasse, il rivenditore di moda Internet vuole ottenere un profitto compreso tra 375 milioni di euro e 425 milioni di euro su base rettificata. Finora era stato previsto solo un importo fino a un massimo di 300 milioni di euro.


Secondo i dati preliminari, le vendite del terzo trimestre sono comprese tra 1,83 miliardi di euro e 1,87 miliardi di euro, dopo i 1,52 miliardi dello stesso trimestre dell'anno precedente.
Su base rettificata, l'utile prima degli interessi e delle imposte è aumentato da 6 milioni di euro a un valore compreso tra 100 milioni di euro e 130 milioni di euro.


Zalando presenterà i dati trimestrali completi il ​​4 novembre.


"L'implementazione coerente e di grande successo della strategia della piattaforma Zalando, e lo spostamento della domanda dei clienti verso offerte digitali accelerato dalla pandemia da Covid, hanno avuto un impatto positivo sui risultati del terzo trimestre", ha affermato la società.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX