Home
alstria-office-1

ALSTRIA OFFICE rivaluta il portafoglio immobiliare, bella spinta per il titolo nel MDAX

Scritto da -

Il gruppo ha potuto procedere a una rivalutazione di circa 150 milioni di euro

Il gruppo immobiliare Alstria Office ha potuto rivalutare il proprio portafoglio a 4,6 miliardi. Nel corso del 2020, la società aveva dovuto svalutare il proprio portafoglio a causa della crisi Covid, contabilizzando 88,4 milioni di euro nel primo semestre dell’esercizio 2020. Adesso invece – come annunciato mercoledì ad Amburgo – si può procedere a una rivalutazione di circa 150 milioni di euro. Questa somma si rifletterà di conseguenza positivamente nel conto profitti e perdite del gruppo per circa 60 milioni.

Presentando i dati sui nove mesi all’inizio di novembre, Alstria aveva registrato una perdita di quasi tre milioni di euro di utile consolidato, a causa delle rettifiche di valore in portafoglio legate alla pandemia. Nel corso dell’anno precedente c’era stato un utile di circa 303 milioni di euro.
La notizia ha spinto le azioni sul MDAX.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX