Home

EVOTEC, altri 6 milioni dalla partnership con Bristol Myers Squibb

Scritto da -

La società biotecnologica di Amburgo collabora con la casa farmaceutica già dal 2016

La giornata di giovedì è stata molto positiva per Evotec. La società di ricerca dei farmaci ha infatti ampliato la sua partnership con la società farmaceutica Bristol Myers Squibb, per identificare opzioni terapeutiche per le malattie neurodegenerative e in particolare il morbo di Alzheimer.
In questo contesto, la società biotecnologica di Amburgo riceverà un pagamento di 6 milioni di dollari da Bristol Myers Squibb. Le due società lavorano insieme già dal 2016.


"Il nostro portafoglio comune sta crescendo in ampiezza ma, cosa ancora più importante, anche in profondità, poiché sono stati compiuti progressi significativi nella maggior parte dei progetti", ha affermato Cord Dohrmann, Direttore scientifico di Evotec.


Giovedì il titolo Evotec ha registrato un trend favorevole in borsa, guadagnando oltre il 2%.
Riuscirà a rompere l'ultimo movimento laterale tra 21,31 e 23,52, che ha plasmato il quadro tecnico delle azioni Evotec per diverse settimane?

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX