Home

DEUTSCHE TELEKOM, 250 milioni grazie alla creazione con Cellnex di una nuova società nei Paesi Bassi

Scritto da -

Le due società hanno raggruppato le rispettive divisioni di antenne radio

Operazione interessante per Deutsche Telekom, che ha deciso di fondere la sua attività di antenne radio con Cellnex, operatore di antenne radiofonico spagnolo, nel territorio dei Paesi Bassi. Le due società hanno raggruppato le rispettive divisioni in una nuova società, che dovrebbe includere 4.310 sedi, compresi i nuovi edifici pianificati.
Telekom conta più di 3000 sedi, Cellnex quasi mille.

Come corrispettivo, il gruppo con sede a Bonn ha ricevuto un pagamento in contanti di 250 milioni di euro e una partecipazione di 400 milioni di euro nella nuova società Digital Infrastructure Vehicle (DIV), che è un fondo infrastrutturale gestito in modo indipendente.
Questo fondo dovrebbe essere aperto ad ulteriori investitori istituzionali.

Telekom prevede una partecipazione del 25% nel fondo dopo che altri investitori si sono uniti alla società. Investirà in tutta Europa in progetti infrastrutturali nei settori della fibra ottica, dei siti cellulari e dei data center.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX