Home

COMMERZBANK, previsto un dimezzamento delle filiali in Germania

Scritto da -

L’anno scorso, Commerzbank non aveva riaperto 200 filiali che erano state chiuse a causa della pandemia

Il nuovo capo della Commerzbank, Manfred Knof, vuole dimezzare la rete di filiali dell’istituto in Germania, secondo rumors di stampa. Il numero delle sedi dovrebbe ridursi dagli attuali 800 a 400, secondo il “Manager Magazin“.
L’anno scorso, Commerzbank non aveva riaperto 200 filiali che erano state chiuse a causa della pandemia. Di conseguenza, il numero di località è già sceso da circa 1000 a circa 800.

Il ridimensionamento della rete è uno dei punti cardine del piano di ristrutturazione di Knof, che il gestore dovrebbe presentare in occasione della presentazione del bilancio l’11 febbraio. Una portavoce della banca non ha voluto commentare l’informazione. Tuttavia, ha confermato che Knof avrebbe parlato dei suoi piani a febbraio.

L’ex manager di Deutsche Bank (Deutsche Bank) e Allianz (Allianz) ha assunto la gestione di Commerzbank all’inizio dell’anno.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX