Home

METRO annuncia la volontà di crescere attraverso nuove acquisizioni

Scritto da -

“Possiamo espanderci e ampliare le capacità di consegna”, ha annunciato il co-boss di Metro Christian Baier

Nonostante le conseguenze derivanti dalla crisi pandemica, il grossista Metro vuole portare avanti un programma di acquisizioni. “Possiamo espandere e ampliare le capacità di consegna e le gamme attraverso collaborazioni o acquisizioni mirate“, ha annunciato il co-boss di Metro Christian Baier durante l’assemblea generale di venerdì. Il gruppo è “sano e a prova di crisi“. Ciò significa che Metro è in grado di “partecipare attivamente al consolidamento del settore. Quindi potete aspettarvi ulteriori passi in questa direzione“, ha detto Baier agli azionisti.

Metro ha rimpinguato le proprie casse nell’ultimo anno finanziario grazie alla vendita della catena di supermercati Real e quella di parte delle sue attività in Cina. L’azienda di Düsseldorf vuole concentrarsi sul business della vendita all’ingrosso di prodotti alimentari. Tuttavia, importanti gruppi di clienti come albergatori e ristoratori sono stati messi sotto pressione dalla crisi Covid: i ristoranti sono temporaneamente chiusi in numerosi paesi europei e il turismo è diminuito drasticamente. Nel primo trimestre del 2020/21, le vendite sono crollate del 16% a 6,3 miliardi di euro.

Ma dopo che il blocco è stato allentato, Metro vuole tornare alla crescita.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX