Home

Deutsche Telekom conferma dividendo e si propone sempre più green

Scritto da -

Giornata di meeting virtuale degli azionisti per il colosso delle telecomunicazioni

Al secondo meeting virtuale degli azionisti Deutsche Telekom, l’azienda conferma la sua guidance per il 2021 e propone un dividendo invariato di 60 centesimi di euro per azione.
Il Gruppo ha generato entrate per oltre 100 miliardi di euro per la prima volta, con una crescita del 25,4%. L’EBITDA AL di 35 miliardi di euro con crescita del 41,6%.
Deutsche Telekom ha confermato la sua guidance per l’attuale esercizio finanziario.
Si prevede che l’EBITDA AL rettificato aumenti a circa 37 miliardi di euro nel 2021. Il flusso di cassa gratuito è previsto per circa 8 miliardi di euro. Anche le entrate sono impostate.

Il CEO Tim Höttges ha parlato del boom di durante la pandemia: “Le reti affidabili dell’azienda hanno anche dato stabilità a molte persone che hanno dovuto passare a lavorare da casa. Abbiamo costruito di più, nonostante la pandemia coronavirus. Negli ultimi sette anni, abbiamo investito da soli 36 miliardi di euro in Germania. Siamo il miglior fornitore in Europa. Abbiamo la migliore rete in 12 market su 13“.

Capitolo fibra. “Entro il 2024, dieci milioni di famiglie la avranno. Ma Deutsche Telekom non creerà una nuova rete monopolistica. Ecco perché stiamo lavorando con centinaia di partner“.
Questione ambientale. “Vogliamo il build-out e vogliamo essere neutrali, cioè con le emissioni zero nette. A tal fine, abbiamo investito decine di milioni per avere elettricità solo da fonti rinnovabili. La rete di Deutsche Telekom è verde al 100%“. Ma non è abbastanza per il gruppo. “Per il 2030, ci siamo impegnati al 90% in meno di CO2. Ora abbiamo determinato che raggiungeremo il 100%. E lo faremo entro il 2025. Poi la nostra attività sarà netta zero“.
 

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX