Home

FRAPORT spicca il volo grazie al via libera UE al “green pass”

Scritto da -

Il certificato sarà disponibile dal 1 luglio e dovrebbe facilitare i viaggi nell’UE

Spicca il volo il titolo FRAPORT, che balza di diversi punti percentuale grazie al via libera arrivato dal Parlamento Ue al “green pass”, ossia il certificato digitale per i viaggi all’estero.

Con questo strumento si vuole rilanciare il sistema turistico dei 27 Stati membri in vista dell’estate.
Il certificato sarà disponibile dal 1 luglio, e chiaramente dovrebbe facilitare i viaggi nell’UE. Per questo motivo i titoli del settore viaggi (a cominciare da Fraport) stanno balzando.

Il “green pass” sarà rilasciato dalle diverse autorità nazionali e sarà disponibile in formato digitale o cartaceo, con un Qr code che servirà alle autorità di frontiera per verificare l’effettivo diritto del cittadino a superare i confini nazionali. Diritto che spetta a chi è vaccinato contro il Covid, chi è guarito dal virus oppure chi ha effettuato un test recente con esito negativo.

Anche gli Stati Uniti hanno allentato le restrizioni di viaggio per i cittadini americani, inclusa la Germania.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX