Home

K+S annuncia un’OPA sulle obbligazioni con scadenza 2022, 2023 e 2024

Scritto da -

Per il riacquisto verranno utilizzati i proventi generati dalla cessione dell’unità operativa Americas

Il fornitore di prodotti minerali K+S, annuncia un’offerta pubblica di acquisto di tutte le obbligazioni in circolazione con scadenza nel 2022, 2023 e 2024.
L’offerta è finalizzata a ridurre ulteriormente le passività finanziarie e a ottimizzare l’utilizzo dei proventi generati dalla cessione dell’unità operativa Americas, circa 2,6 miliardi di euro.
Già immediatamente dopo quella vendita, K+S aveva rimborsato passività finanziarie per un importo di circa 1 miliardo di euro.

I prezzi di riacquisto previsti dall’offerta sono pari al 103,00% nel 2022, al 102,95% nel 2023 e al 104,35% nel 2024 per i titoli con le rispettive scadenze, leggermente superiori ai prezzi correnti dei corrispondenti titoli, oltre agli interessi maturati.

Il periodo dell’offerta inizia oggi 17 giugno e dovrebbe concludersi il 28 giugno alle 16:00.
I risultati dell’Offerta dovrebbero essere resi noti il ​​29 giugno 2021.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX