Home

VOLKSWAGEN ha più che raddoppiato le consegne di veicoli elettrici nel primo semestre

Scritto da -

Il Gruppo in Europa è leader di vendite nel primo semestre con 128.078 veicoli (quota: 74,9%)

Buone notizie per il Gruppo , che continua a marciare forte nel mercato delle auto elettriche.
Nella prima metà del 2021, durante la quale sono stati lanciati diversi nuovi modelli (ID.4, ID.6, ŠKODA Enyaq iV, Audi Q4 e-tron, Audi Q4 Sportback e-tron, Audi e-tron GT e Porsche Taycan Cross Turismo), ha consegnato nel mondo 170.939 modelli BEV, più del doppio rispetto al periodo dell’anno precedente (+165,2 per cento).

Dopo 59.948 BEV consegnati ai clienti nel primo trimestre (+78,4 percento rispetto all’anno precedente), le consegne sono aumentate significativamente, come previsto, nel secondo trimestre a 110.991 unità (+259,7 percento rispetto all’anno precedente).

Nel corso dell’anno, si prevede che le vendite di veicoli elettrici accelereranno ulteriormente grazie alla gamma di modelli ampliata.
Il Gruppo ha inoltre costantemente ampliato il proprio portafoglio di modelli PHEV. Questa categoria di veicoli beneficia anche di una notevole domanda da parte dei clienti. Nel primo semestre sono state consegnate complessivamente 171.300 PHEV, oltre il triplo rispetto all’anno precedente (+204,2 per cento).

Per quanto riguarda le consegne di BEV per regione, in Europa è stato in testa nel primo semestre con 128.078 veicoli (quota: 74,9%).
Qui il Gruppo è leader di mercato, con una quota di circa il 26% nelle consegne.
Negli Stati Uniti, il Gruppo ha consegnato ai clienti 18.514 modelli BEV, corrispondenti al 10,8% delle consegne BEV mondiali.
In Cina, 18.285 veicoli elettrici a batteria sono stati consegnati ai clienti nella prima metà del 2021, pari al 10,7% delle consegne BEV mondiali del Gruppo.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX