Home

K+S, numeri del secondo trimestre oltre le aspettative

Scritto da -

L’EBITDA del Gruppo K+S nel secondo trimestre del 2021 ammonta a circa 110 milioni di euro

Le performance del secondo semestre dell’anno di K+S – produttore tedesco di fertilizzanti – sono andate meglio dello scorso anno, e hanno battuto anche le previsioni.

Sulla base dei dati preliminari sugli utili, l’EBITDA del Gruppo K+S nel secondo trimestre del 2021 ammonta a circa 110 milioni di euro (secondo trimestre del 2020: 52,7 milioni di euro).
Il miglioramento anno su anno degli utili deriva principalmente da prezzi medi e volumi di vendita più elevati nel segmento agricoltura, mentre i maggiori volumi di vendita hanno spinto il segmento Industry+.

K + S aveva aumentato le previsioni di guadagni per il 2021 a maggio, dopo un forte inizio dell’anno. Per quest’anno, la Società ipotizza un EBITDA tra 500-600 milioni di euro per il 2021 (precedenti erano 440-540 milioni). Nel modello degli analisti, sono elencati 624,1 milioni di euro.
Gli esperti vedranno i guadagni per azione quest’anno a 0,86 euro.
La società pubblicherà la sua relazione finanziaria semestrale completa il 12 agosto 2021.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX