Home

FREENET, mossa importante per ridurre il debito. Il titolo vola nel pre-mercato

Scritto da -

Dalla vendita completa di circa undici milioni di azioni Sunrise, Freenet ha ricevuto circa 1,1 miliardi di euro in contanti

L’operatore di telefonia mobile Freenet vuole dare una forte sforbiciata ai suoi debiti, utilizzando a tal fine i proventi della vendita delle azioni nel concorrente svizzero Sunrise.
Verrà infatti rimborsato oggi il prestito per finanziare il pacchetto azionario acquisito nel 2016 a Sunrise per un importo di 610 milioni di euro. Dalla vendita completa di circa undici milioni di azioni Sunrise, Freenet ha ricevuto circa 1,1 miliardi di euro in contanti.

Insieme al rifinanziamento dei prestiti cambiari in scadenza nell’anno finanziario in corso, la situazione del debito di Freenet si è “notevolmente allentata”, ha affermato. È stata raggiunta una riduzione del leverage ratio da 4,8 a fine 2019 a circa 1,7 volte l’Ebitda.

A seguito della notizie, le azioni Freenet guadagnavano il 4,1% nel trading pre-mercato presso Lang & Schwarz, rendendole il valore MDax più performante.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX