Home

Pausa dopo il record: il DAX fa un piccolo passo indietro (-0,24%)

Scritto da -

L’MDax dei titoli di medie dimensioni è cresciuto dello 0,06% e ha chiuso a 32.484,98 punti

Dopo i record recenti, il DAX mostra un po’ di fiacchezza. L’indice benchmark ha chiuso in calo dello 0,24% a 15.176,36 punti, che comunque resta il secondo prezzo di chiusura più alto della sua storia.
Il clima resta improntato all’ottimismo, ma comunque rimane una certa cautela per via dell’andamento delle campagne vaccinali. Inoltre si attendono novità dalle minute del FOMC in uscita questa sera.
L’MDax dei titoli di medie dimensioni è cresciuto dello 0,06% e ha chiuso a 32.484,98 punti.

I TITOLI

Tra i titoli più richiesti del DAX ci sono quelli “difensivi”, ossia quelli che soffrono meno sotto le fluttuazioni economiche.
Così brillano l’assciuratore Münchener Rück +1,60% e gli immobiliari Deutsche Wohnen +1,84% e Vonovia +0,67%.

Spunto positivo per Henkel +1,17%, che annuncia Wolfgang König come nuovo membro del consiglio di amministrazione e vicepresidente esecutivo per la nostra attività di bellezza.
Giornata fiacca per il settore auto (Volkswagen -2,45% e BMW -0,59%) con la sola eccezione di Daimler +0,17%, dopo i risultati del marchio Mercedes-Benz che segna un balzo delle vendite al dettaglio in tutto il mondo e soprattutto in Cina.

Tra gli altri titoli del MDAX, brilla HelloFresh +6,08%. L’azienda beneficia di un commento positivo degli analisti della banca statunitense JPMorgan.
Giornata positiva per Beiersdorf +2,62%, che annuncia una forte crescita delle vendite nel primo trimestre.

Ancora passi indietro per Nordex -1,29% (dopo il -6,53% di ieri), malgrado la notizia di aver ricevuto ordini dallo sviluppatore internazionale di parchi eolici Energiequelle per la fornitura e la costruzione di dodici turbine in Finlandia.
Malgrado la forte crescita dei ricevi nel primo trimestre dell’anno (+22,5%), Shop Apotheke -1,07% perde quota probabilmente perché le aspettative degli investitori sono piuttosto alte.
Brusco rimbalzo di Dürr -4,81% dopo lo scatto di ieri.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX