Home

BMW, record di vendite del primo trimestre. Boom dell’elettrico

Scritto da -

Entro il 2025, BMW prevede di aumentare le vendite di modelli completamente elettrici al ritmo di oltre il 50% l’anno

Si chiude con un record il primo trimestre del Gruppo . Ha infatti consegnato un totale di 636.606 veicoli BMW, mini e rolls-Royce ai clienti (+ 33,5%), nuovo massimo per il primo trimestre.
Tra gennaio e marzo, la società ha aumentato la sua vendita anno su anno in tutte le principali regioni del mondo.

Tutti i marchi del gruppo hanno registrato una crescita delle vendite in tutto il mondo durante questo periodo.
Il marchio ha consegnato 560.543 veicoli ai clienti (+ 36,2%) nel primo trimestre di quest’anno. I principali fattori che contribuiscono al successo delle vendite del primo trimestre del marchio sono stati l’elevata popolarità dei modelli di X con i clienti (246.068 unità, + 36,5%), nonché aumenti delle vendite del 43,0% per la nuova serie BMW 5 ad alto volume e 43,6% per la serie BMW 3 di successo.

Pieter Nota (Board of Management of BMW AG responsible for Customer, Brands and Sales) ha evidenziato come “ci sia stata una forte domanda per i nostri veicoli elettrificati. Negli ultimi tre mesi, abbiamo raddoppiato le nostre vendite globali di veicoli elettrificati rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Questo ci mette sulla strada giusta per consegnare più di 100.000 veicoli completamente elettrici quest’anno, con almeno un milione di veicoli elettrificati sulle strade in totale entro la fine di quest’anno“.

Entro il 2025, BMW prevede di aumentare le vendite di modelli completamente elettrici al ritmo di oltre il 50% l’anno – più di dieci volte il numero di unità vendute nel 2020.
Il Gruppo BMW prevede che i veicoli completamente elettrici rappresentino almeno il 50% delle sue vendite globali nel 2030.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX