Home

Il DAX va in vacanza con un altro record in tasca (+0,66%)

Scritto da -

L’indice ha guadagnato quasi il due e mezzo percento per l’indice principale

Torna l’ottimismo sui listini europei, anche sulla scia dei dettagli del programma infrastrutturale del presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Così il DAX riprende la sua marcia record e superato l’ostacolo dei 15.100 punti prima delle vacanze di Pasqua.
L’indice alla fine chiude con un aumento dello 0,666% a 15.107,17 punti. Ciò significa un guadagno di quasi il due e mezzo percento per l’indice principale.
L’indice MDAX delle azioni di medie dimensioni è aumentato dell’1,80% a 32.289,81 punti, tornando al livello alla fine di febbraio.

DAX

Corre Delivery Hero +3,85%, che tocca i massimi di cinque settimane, dopo di che gli investitori ProSus hanno aumentato la partecipazione dell’8,2% al 25% sulla controllata MIH Food Holdings.
Corre anche il produttore di motori aerei MTU Aero Engines +3,29%, come tutto il comparto viaggi (ad eccezione di Lufthansa).
Bene anche l’utility RWE +2,60%.

Deutsche Bank +0,79% saluta il CRO Stuart Lewis dopo 25 anni di carriera. Rassegnerà le dimissioni entro l’ assemblea generale degli azionisti di maggio 2022. A quel punto verrà ripensata la carica per agevolare una transizione senza soluzione di continuià. Le funzioni di compliance e anticrimini finanziari sarà traslata sullo chief administrative officer Stefan Simon.
Intanto Deutsche Bank annuncia il lancio di un programma di depositi verdi per i clienti aziendali, sotto forma di depositi a termine per meno di 12 mesi in cui il contante finanzia un importo equivalente del pool di attività green.

Assemblea virtuale per Deutsche Telekom +0,47%, che conferma la guidance del 2021 e propone un dividendo invariato di 60 centesimi di euro per azione.

Dopo un buon inizio di negoziazione, le azioni Henkel alla fine sono scese dello 0,7%. Sebbene la società di beni di consumo abbia riportato uno sviluppo dinamico delle vendite nel primo trimestre, gli analisti sono scettici su come potrebbero andare le cose per Henkel nella seconda metà del 2021
Daimler -0,88% paga il dividendo di 1,35 euro. Intanto il consiglio di sorveglianza di Daimler AG elegge Bernd Pischetsrieder come nuovo presidente. Inoltre i nuovi membri del Supervisory Board saranno Elizabeth Centoni, Ben van Beurden and Martin Brudermüller.

MDAX

Miglior titolo del giorno è l’organizzatore di eventi CTS Eventim +5,30%.
Anche il settore viaggi vive una giornata positiva. Airbus +4,11%, Fraport +2,14%. Fa eccezione Deutsche Lufthansa -2,98%. La compagnia terrà l’Assemblea Generale annuale il 4 maggio e uno dei unti all’ordine del giorno è un possibile aumento di capitale fino a 5,5 miliardi di euro. Lo sfondo è il possibile rimborso degli aiuti governativi ricevuti.

Bene anche Rational +4,09%. Grazie allo sviluppo positivo del vaccino, l’azienda si aspetta un recupero del business su larga scala.

Il produttore di sistemi di frenatura Knorr-Bremse +3,08% e uno dei principali produttori mondiali di autocarri hanno firmato un contratto di fornitura di 10 anni per continuare la loro partnership a lungo termine, del valore di circa 1 miliardo di euro.

Commerzbank +0,23% era partita forte ma poi perde parte dei profitti. Le dichiarazioni sugli accantonamenti nel primo trimestre sono state il fattore scatenante. Intanto la banca ha concordato un programma di uscite volontarie dal lavoro. Commerzbank vuole cancellare 1700 posti in Germania quest’anno.

Non è possibile commentare questo post.

CONOSCERE IL DAX